venerdì, 18 Settembre
Shadow

Coronavirus #CHIERISOLIDALE: DUE INIZIATIVE A SOSTEGNO DEI CITTADINI IN DIFFICOLTA’

EMERGENZA CORONAVIRUS. #CHIERISOLIDALE: DUE INIZIATIVE A SOSTEGNO DEI CITTADINI IN DIFFICOLTA’

Il Comune di Chieri ha istituito la “Spesa Solidale”, con la collaborazione delle realtà associative del territorio, e attivato una speciale raccolta fondi.

Due iniziative di solidarietà promosse dal Comune di Chieri per venire in aiuto ai cittadini che a causa dell’emergenza sanitaria si trovano in una situazione di maggiore difficoltà.

Innanzitutto, il Comune ha attivato la “Spesa Solidale”, un’iniziativa che consente di donare e quindi distribuire alle persone che stanno facendo più fatica, generi alimentari (non deperibili) e altri prodotti di prima necessità quali i detersivi o i farmaci.

Chi lo desidera potrà ACQUISTARE presso gli esercizi commerciali che hanno aderito (l’elenco si trova sul sito istituzionale www.comune.chieri.to.it/socialeSalute/coronavirus-chieri-solidale) un prodotto da DONARE che verrà LASCIATO alla cassa dove il commerciante lo riporrà nelle SCATOLE della “Spesa Solidale”.

I beni verranno poi raccolti tutti i lunedì e giovedì e DISTRIBUITI alle persone in difficoltà dai volontari delle associazioni che hanno aderito al progetto “Spesa Solidale”: Protezione Civile Chieri, Croce Rossa Italiana Comitato di Chieri, Associazione Nazionale Alpini Gruppo Alpini Chieri, Exeat (ex Mattatoio) e Reciprocamensa.

“Il ricco tessuto dell’associazionismo e del volontariato chierese ha voluto unire le proprie forze mettendo ciascuno la propria specifica esperienza al servizio della nostra comunità – commenta l’assessore all’Associazionismo Paolo RAINATO – Mi fa davvero piacere che le varie realtà che già si stanno occupando della distribuzione di pacchi e buste della spesa, abbiano accettato di collaborare con il Comune, dando vita a una vera e propria ‘rete’ che renderà l’intervento di aiuto più efficace e capillare. La Protezione Civile con Croce Rossa e Gruppo Alpini si occuperanno della parte logistica, mentre Reciprocamensa ed Exeat prepareranno buste e pacchi oltre ai pasti pronti, utilizzando il magazzino della Protezione Civile come ‘supermercato delle donazioni’. Ad oggi sono 258 le persone raggiunte dai pacchi spesa e 77 quelle che ricevono i pasti pronti. Mi piace anche ricordare, tra i tanti significativi gesti di solidarietà, le 500 scatole di cartone donate dalla Ds Smith Packaging di Pessione, che verranno utilizzate proprio per la Spesa Solidale”.

Gli esercenti chieresi che vogliono aderire al progetto possono scrivere un’email aspesasospesa@comune.chieri.to.it, specificando il nome dell’esercizio commerciale, l’indirizzo, il recapito telefonico e il riferimento della persona che seguirà l’iniziativa.

Inoltre, il Comune di Chieri ha avviato anche una SPECIALE RACCOLTA FONDI PER L’EMERGENZA COVID-19, così da attivare un apposito FONDO DI EMERGENZA a sostegno del pagamento di affitti e utenze di chi si trovasse nelle condizioni di non riuscire a farvi fronte. “Abbiamo deciso di promuovere ora una raccolta fondi – spiega il Sindaco Alessandro SICCHIERO – perché in una prima fase era urgente sostenere la raccolta fondi lanciata dall’ASL TO 5, sollecitando le donazioni anche tramite una lettera ufficiale, e siamo orgogliosi che nel giro di poche settimane si è passati da 30mila a circa di 340mila euro raccolti su tutto il territorio dell’Asl, rendendo così possibile l’acquisto di prezioso materiale, in particolare dispositivi di protezione per gli operatori sanitari. Ora, di concerto con le minoranze, abbiamo messo a disposizione un conto corrente per tutti coloro che vogliano effettuare donazioni in denaro che andranno a costituire un fondo di emergenza per aiutare quei cittadini che, sempre in questo momento difficile, non dovessero essere in grado di pagare l’affitto o le utenze”

Per chi desidera versare un contributo sul c/c bancario del Comune di Chieri, le coordinate da indicare sono:

UNICREDIT Banca  IBAN: IT62P 02008 30362 00000 3248324

La causale da inserire è la seguente: Donazione per Covid19

HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com