mercoledì, 3 Giugno
Shadow

News

EMERGENZA COVID-19 / LIMITAZIONI AL CONSUMO E ALLA VENDITA DI BEVANDE ALCOLICHE

EMERGENZA COVID-19 / LIMITAZIONI AL CONSUMO E ALLA VENDITA DI BEVANDE ALCOLICHE

Coronavirus, News, Notizie dal Comune di Chieri, Pubblica utilità
A seguito di diverse segnalazioni di assembramenti verificatisi nelle immediate vicinanze di pubblici esercizi, al fine di garantire nella cd. Fase2 l’effettivo rispetto delle misure di contenimento e di prevenzione rese necessarie dall’emergenza sanitaria del Covid-19, in particolare il divieto di assembramento e l’obbligo del distanziamento fisico, il Sindaco di Chieri Alessandro SICCHIERO, d’intesa con l’assessore al Commercio Luciano PACIELLO e l’assessore alla Polizia Municipale Paolo RAINATO, ha adottato quest’oggi un’Ordinanza che introduce il divieto di consumo e di vendita di bevande alcoliche. 1)      È vietato CONSUMARE bevande alcoliche di qualsiasi gradazione dalle ore 18.30 alle ore 7.00 su area pubblica o area privata ad uso pubblico (compresi i parchi e i giardini);
Covid19 / #FASE2: NUOVA ORDINANZA DELLA REGIONE SULL’OBBLIGO DELLA MASCHERINA

Covid19 / #FASE2: NUOVA ORDINANZA DELLA REGIONE SULL’OBBLIGO DELLA MASCHERINA

News, Notizie dal Comune di Chieri, Pubblica utilità
La normativa della Regione Piemonte In questa pagina sono raccolti i I provvedimenti attualmente vigenti, approvati dalla Regione Piemonte in seguito all'emergenza sanitaria internazionale. Decreto del Presidente della Giunta Regionale n. 64 - 27 maggio 2020 Il presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, ha firmato l'ordinanza n. 64 del 27 maggio, che prevede da venerdì 29 maggio fino alla mezzanotte di martedì 2 giugno, salvo diverse regolamentazioni dei Sindaci relative al proprio territorio comunale: l'obbligo di usare la mascherina in tutti i luoghi pubblici all’aperto del territorio regionale, ma solo all’interno dei centri abitati e nelle aree commerciali.L’obbligo non sarà valido per i bambini di età inferiore a sei anni, per i soggetti con fo
Covid19 / MERCATI. DA DOMANI ANCHE I BANCHI NON ALIMENTARI IN TUTTI I MERCATI DI CHIERI

Covid19 / MERCATI. DA DOMANI ANCHE I BANCHI NON ALIMENTARI IN TUTTI I MERCATI DI CHIERI

Coronavirus, News, Notizie dal Comune di Chieri
Paciello: “In collaborazione con operatori mercatali e produttori agricoli definite le modalità organizzative e di prevenzione” Rainato: “Le corsie tra i banchi ampliate per garantire il distanziamento” “Da domani tutti i mercati cittadini tornano pienamente operativi,  anche con i banchi che non vendono generi alimentari. I mercati si svolgeranno nel rispetto delle misure di organizzazione e di prevenzione stabilite dalle normative regionale e nazionale, allo scopo di evitare gli assembramenti. Gli ingressi saranno contingentati, gli accessi alle aree mercatali presidiati dai volontari della Protezione Civile (o da personale messo a disposizione da Coldiretti per il mercato del mercoledì), le corsie di separazione tra i banchi saranno ampliate e alcuni banchi slitteranno su stra
Covid19 / Il BonusPiemonte è legge: 116 milioni a fondo perduto per 60.000 attività

Covid19 / Il BonusPiemonte è legge: 116 milioni a fondo perduto per 60.000 attività

Coronavirus, Economia, News
  E’ diventato legge il BonusPiemonte, il contributo a fondo perduto predisposto dalla Regione per sostenere le imprese colpite dalla chiusura dovuta all’emergenza Coronavirus: la Commissione Bilancio del Consiglio regionale, convocata in sede legislativa, ne ha decretato l’approvazione definitiva nella serata del 14 maggio. Immediata e semplice la procedura per ottenerlo: entro la prossima settimana tutti gli interessati riceveranno da Finpiemonte una comunicazione via Pec, e pochi giorni dopo averne dato risposta la somma sarà accreditata sul conto corrente. Al termine della votazione il presidente Alberto Cirio e gli assessore al Commercio Vittoria Poggio e alla Semplificazione e Rapporti con il Consiglio regionale Maurizio Marrone hanno voluto ringraziare
Covid19 /BonusPiemonte: 15 milioni per negozi, agenzie di viaggio, ottici e fotografi, tatuatori, cinema, scuole guida, circoli ricreativi

Covid19 /BonusPiemonte: 15 milioni per negozi, agenzie di viaggio, ottici e fotografi, tatuatori, cinema, scuole guida, circoli ricreativi

Coronavirus, Economia, News
Altre 11.000 attività potranno usufruire del BonusPiemonte, i contributi a fondo perduto stanziati dalla Regione per sostenere le imprese colpite dalla chiusura causata dal Coronavirus. Il presidente Alberto Cirio, che con l’assessore al Commercio Vittoria Poggio e alla Semplificazione Maurizio Marrone ha condiviso con le associazioni di categoria le nuove misure approvate dalla Giunta regionale, ne ha reso nota la terza fase, che con una dotazione complessiva di 15 milioni di euro consentirà di corrispondere: - 1500 euro a cartolerie, librerie, negozi d’abbigliamento, tessuti, calzature, pelletteria e accessori, agenzie di viaggio, tour operator, cinema, organizzatori di eventi e scuole guida; - 1000 euro a studi di tatuaggio e piercing, negozi di ottica e di fotografia, sc
Covid-19 / 18 MAGGIO RIAPRE LA BIBLIOTECA. 

Covid-19 / 18 MAGGIO RIAPRE LA BIBLIOTECA. 

Contagiati dalla Lettura, Cultura, News, Pubblica utilità
GIORDANO: “RIPARTIAMO CON IL PRESTITO SU PRENOTAZIONE, MA GRADUALMENTE RIPRENDERANNO TUTTI I SERVIZI" “Auspichiamo si torni quanto prima al prestito tradizionale ma dipenderà dalle decisioni della Regione. In caso di blocco protratto nel tempo valuteremo la consegna al domicilio” “Per l’estate organizzeremo letture all’aperto” “ Sono felice di questa notizia, perché sappiamo quanto i libri della nostra Biblioteca siano mancati ai cittadini in questi mesi. La riapertura sarà graduale, così come deciso insieme da tutte le biblioteche dello Sbam. Cominciamo con il prestito su prenotazione e appuntamento, che riguarda libri, cd e dvd, ma auspichiamo che a breve si possa anche ripristinare la formula tradizionale. Ovviamente questo dipenderà dalle decisioni che saranno assunte dal
IL DIRETTORE RACCONTA di Raffaella Campagna / CHIERI fra arte e storia…/  Alla scoperta dei mille splendidi volti di Chieri

IL DIRETTORE RACCONTA di Raffaella Campagna / CHIERI fra arte e storia…/ Alla scoperta dei mille splendidi volti di Chieri

Cultura, Il Direttore Racconta di Raffaella Campagna, News
Chieri, a ridosso delle morbide colline torinesi, a 15 chilometri dal capoluogo piemontese mostra al turista una perfetta fusione fra Medioevo e Barocco, una storia ricca di importanti testimonianze artistiche, di illustri personaggi, primo fra tutti Don Bosco (che qui passò i dieci anni fondamentali per la sua formazione religiosa), di curiosità e di grandi eccellenze enogastronomiche. Chieri, la Città dalle 100 Torri, ha conservato nei secoli la struttura tipica medievale: dalla Rocca di San Giorgio (castrum dell’anno 1000), si sviluppano a cerchi concentrici le contrade, testimonianze degli ampliamenti della cinta muraria. Le testimonianze più remote risalgono alla fine del II sec. a.C. con l’occupazione romana; Carreum Potentia venne citata, come fiorente centro commerciale e
Covid-19 / Ristoranti e bar, le regole Inail-Iss per la Fase 2

Covid-19 / Ristoranti e bar, le regole Inail-Iss per la Fase 2

Coronavirus, negozi e servizi, News, Pubblica utilità
AdnKronos 12/05/2020 12:26 Nel settore della ristorazione, che in Italia conta circa 1,2 milioni di addetti, ad assumere un aspetto di grande complessità è la questione del distanziamento sociale. Durante il servizio, infatti, non è evidentemente possibile l’uso di mascherine da parte dei clienti. Lo stazionamento protratto, inoltre, in caso di soggetti infetti da Sars-CoV-2 può contaminare superfici come stoviglie e posate. Un altro aspetto di rilievo è il ricambio di aria naturale e la ventilazione dei locali confinati, anche in relazione ai servizi igienici, che spesso sono privi di possibilità di aerazione naturale. E' quanto si legge nel Documento tecnico su ipotesi di rimodulazione delle misure contenitive del contagio da Sars-CoV-2 nel settore della ristorazione, di
Covid19 / Con il Bonus Mercati 1500 euro agli ambulanti che non hanno lavorato

Covid19 / Con il Bonus Mercati 1500 euro agli ambulanti che non hanno lavorato

Coronavirus, Economia, News
Gli operatori ambulanti del Piemonte riceveranno dalla Regione il Bonus Mercati, contributo a fondo perduto di 1500 euro per gli ambulanti non alimentari che hanno dovuto sospendere interamente l’attività a causa delle chiusure imposte dalle misure di contenimento del Coronavirus, di 500 euro per gli ambulanti alimentari che, pur potendo proseguire l’attività, hanno lavorato solo parzialmente a causa delle maggiori restrizioni da parte dei singoli Comuni che hanno portato alla chiusura di numerosi mercati. Questa nuova forma di sostegno è stata comunicata dal presidente Alberto Cirio e dall’assessore al Commercio, Vittoria Poggio, al termine delle giornate di incontri con i rappresentanti della categoria a cui ha preso parte anche l’assessore alla Semplificazione, Maur
Coronavirus / Fase 2, turismo oltre il virus: Italia resta meta più ambita

Coronavirus / Fase 2, turismo oltre il virus: Italia resta meta più ambita

Coronavirus, Economia, News, Viaggi 2.0
Fonte AdnKronos 07/05/2020 12:25 L'Italia ad oggi sembra la meta turistica 'più ambita' d'Europa per la prossima estate anche se con numeri in calo a causa dell'incertezza causata dalla pandemia: per il periodo da giugno ad agosto il numero delle prenotazioni aeroportuali indica come in Italia si contano 407 mila prenotazioni (-68,5%), in Spagna 403 mila (-63,7%) ed in Francia 358 mila (-66,3%). E' quanto emerge dal bollettino di questa settimana dell'Enit. Le strutture ricettive registrano una minore disponibilità di posti letto per il mese di giugno, "un segnale che lascia ben sperare"sottolinea l'Ente. E anche il prezzo medio delle camere in vendita sulle OTA (le agenzie online) che ha subito un calo generalizzato a febbraio e marzo, si sta risollevando in tutta Italia già
HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com