sabato, 28 Novembre
Shadow

Salute e Benessere

Salute e Benessere / Cromopuntura e stress di Francesca Macri’

Salute e Benessere / Cromopuntura e stress di Francesca Macri’

Consulenza, News, Salute e Benessere
  Iniziamo a capire meglio cos’è lo stress…. Lo stress è la risposta psicofisica ad una quantità di compiti emotivi, cognitivi o sociali percepiti dalla persona come eccessivi. Il termine stress fu impiegato per la prima volta nel 1936 da Hans Selye. Questi lo definì come “risposta aspecifica dell’organismo ad ogni richiesta effettuata su di esso”. In base al modello di Selye, il processo stressogeno si compone di tre fasi distinte: 1 – fase di allarme: il soggetto segnala l’esubero di doveri e mette in moto le risorse per adempierli; 2 – fase di resistenza: il soggetto stabilizza le sue condizioni e si adatta al nuovo tenore di richieste; 3 – fase di esaurimento: in questa fase si registra la caduta delle difese e la successiva comparsa di sintomi fisici, fisiolo
EMERGENZA COVID19 / Regione Piemonte /Al via in Piemonte i test rapidi per il Coronavirus

EMERGENZA COVID19 / Regione Piemonte /Al via in Piemonte i test rapidi per il Coronavirus

News, Salute e Benessere
In Piemonte inizia da subito l’utilizzo dei test rapidi per individuare le persone positive al Coronavirus: a renderlo noto è stato il presidente della Regione, Alberto Cirio, nel corso di una conferenza stampa alla quale hanno partecipato anche gli assessori alla Sanità, Luigi Genesio Icardi, e alle Politiche sociali, Chiara Caucino, e il commissario dell’area Giuridico-Amministrativa dell’Unità di Crisi, Antonio Rinaudo. La dotazione complessiva è di 2,4 milioni di pezzi, frutto di una gara indetta in estate insieme alla Regione Veneto: 1 milione è stato già acquistato (600 mila dal Dirmei e 400 mila dalle aziende sanitarie), il resto è stato già ordinato. La consegna della prima fornitura da un milione di pezzi si concluderà la prossima settimana e 164.000 test son
Il Sindaco di Chieri Alessandro Sicchiero: «Hot spot scolastico a Chieri? Se qualche privato ritiene di avere un luogo idoneo, si faccia avanti.»

Il Sindaco di Chieri Alessandro Sicchiero: «Hot spot scolastico a Chieri? Se qualche privato ritiene di avere un luogo idoneo, si faccia avanti.»

News, Notizie dal Comune di Chieri, Pubblica utilità, Salute e Benessere
  Il Sindaco di Chieri Alessandro Sicchiero: «Hot spot scolastico a Chieri? Prosegue la verifica sui locali comunali ma bisogna essere seri, servono precise caratteristiche. Se qualche privato ritiene di avere un luogo idoneo, si faccia avanti.» «Nei giorni scorsi con il Direttore Generale dell’AslTO5, il dottor Massimo Uberti, abbiamo effettuato un sopralluogo e individuato un’area, nei pressi del cimitero, idonea a ospitare un camper destinato ad effettuare tamponi agli adulti, sette giorni su sette. In questo modo si potenzierà l’attività di ‘tamponaggio’ a Chieri. Se tutto funzionerà al meglio, non si esclude di poter ricorrere ad un camper anche per effettuare tamponi a studenti, docenti e personale scolastico. Come Comune stiamo proseguendo nella ricerca di un locale adatto com
L’AMBULATORIO DEL DOTT. VARALDA / Fibrillazione Atriale

L’AMBULATORIO DEL DOTT. VARALDA / Fibrillazione Atriale

L'Ambulatorio Medico di Chieri Magazine, Salute e Benessere
La fibrillazione atriale (FA) è l’aritmia sopraventricolare più frequente dell’adulto. È molto diffusa, basti pensare che nel 2016 43,6 milioni di individui nel mondo ne erano affetti. Si associa ad una elevata morbidità e mortalità dei pazienti. Durante la fibrillazione atriale vi è una caotica attività elettrica a livello degli atri, che determina una inefficace contrattilità delle stesse camere atriali.   Si manifesta tipicamente con cardiopalmo (cioè batticuore o senso di cuore in gola), mancanza di fiato, a riposo o sotto sforzo. In alcuni casi può anche causare svenimenti, soprattutto se la frequenza cardiaca è molto elevata. La fibrillazione atriale determina due grandi problemi a carico dei pazienti: Sintomi → come detto prima può causare diversi sinto
NEWS / CHIERI / OTTOBRE ROSA. A CHIERI ILLUMINATO IL CAMPANILE DI SAN GIORGIO

NEWS / CHIERI / OTTOBRE ROSA. A CHIERI ILLUMINATO IL CAMPANILE DI SAN GIORGIO

Eventi, News, Notizie dal Comune di Chieri, Salute e Benessere
GIORDANO: «Dopo sei anni ripristinato l’impianto di illuminazione scenografica» Dal 1 al 13 di ottobre 2020 il campanile di San Giorgio, a Chieri, sarà illuminato di rosa in occasione della campagna di prevenzione del tumore al seno “Ottobre Rosa”. «Finalmente dopo circa sei anni torna a funzionare l’impianto che consente di illuminare scenograficamente il campanile di San Giorgio - lo annuncia l’assessore alla Cultura Antonella GIORDANO - e siamo felici di inaugurarlo con il colore rosa. Accogliamo così la proposta che era stata avanzata all’amministrazione comunale sia dall’ANCI, che ha rivolto un appello a tutti i sindaci, sia dall’associazione di volontariato V.I.T.A., che da anni opera a Chieri per sostenere le donne colpite dal tumore al seno. L’intero consiglio comunale si
NEWS / OSPEDALE ASLTO5. SICCHIERO: “SI DISCUTA SUBITO NELL’ASSEMBLEA DELL’ASLTO5 E SI CHIEDA L’AUDIZIONE IN REGIONE”

NEWS / OSPEDALE ASLTO5. SICCHIERO: “SI DISCUTA SUBITO NELL’ASSEMBLEA DELL’ASLTO5 E SI CHIEDA L’AUDIZIONE IN REGIONE”

News, Pubblica utilità, Salute e Benessere
Il Sindaco di Chieri Alessandro Sicchiero: «Approfondiamo con serietà le ipotesi in campo, non conta il colore politico del sito in cui sorgerà l’ospedale, conta farlo bene e in fretta, rispettando criteri oggettivi.» «Il Consiglio regionale del Piemonte con un recente Ordine del giorno ha impegnato la Giunta a rivedere lo studio sulla localizzazione del nuovo ospedale unico dell’AslTO5. Non si mette in discussione la necessità di questa importante infrastruttura sanitaria ma si chiede di rivalutare la scelta del sito, evidentemente ritenendo l’area Vadò come non idonea. Dopo cinque anni dalla firma del protocollo d’intesa con la Regione Piemonte, ora torniamo alla casella di partenza. Cinque anni che non si sarebbero persi se si fossero da subito prese in considerazione le criti
COVID19 / App Immuni è utile? Cosa dicono gli esperti

COVID19 / App Immuni è utile? Cosa dicono gli esperti

Coronavirus, News, Pubblica utilità, Salute e Benessere, Tecnologia
Fonte AdnKronos 15/06/2020 13:01 Da oggi è possibile scaricare in tutta Italia la App Immuni per il contact tracing, ritenuto uno dei pilastri di questa fase dell'emergenza coronavirus. Ma l'applicazione serve? L'Adnkronos Salute l'ha chiesto a 9 esperti in prima linea nella lotta a Covid-19. Secondo Giorgio Palù, past president della Società europea di virologia e professore emerito di Microbiologia dell'università di Padova, Immuni "ha una serie di limitazioni: non sappiamo quanto vicina deve essere una persona per essere captata, il sistema operativo deve essere aggiornato, l'hotspot sempre acceso, ci deve essere la volontarietà dell'individuo e dovrebbero averla scaricata almeno il 70% degli italiani. Secondo me sono molte limitazioni - osserva - Questo progetto è un 'wis
L’AMBULATORIO DEL DOTT. VARALDA / Ipertensione parte 2

L’AMBULATORIO DEL DOTT. VARALDA / Ipertensione parte 2

L'Ambulatorio Medico di Chieri Magazine, Salute e Benessere
Continuiamo a parlare di Ipertensione arteriosa. 3- E’ sempre necessario avviare un trattamento farmacologico? La cosa più importante è ottenere un adeguato controllo dei valori pressori, nella maggior parte dei casi questo richiede l’utilizzo di farmaci, che dovranno essere assunti in maniera costante. In pazienti con valori di pressione normale-alta (PAS 130-139 PAD 85-89 mmHG) o ipertensione arteriosa di primo grado (PAS 140-159 PAD 90-99 mmHG) bisogna consigliare un adeguato controllo dello stile di vita come ad es perdita di peso, regolare attività fisica, adeguato apporto di sale nella dieta, cessazione del fumo. A volte solo questi accorgimenti permettono di ridurre i valori di PA, in caso contrario si dovrà per forza ricorrere al trattamento farmacologico. 4- Quali so
L’ AMBULATORIO DEL DOTT. VARALDA / Ipertensione Arteriosa di  Dott. Marco Varalda

L’ AMBULATORIO DEL DOTT. VARALDA / Ipertensione Arteriosa di Dott. Marco Varalda

L'Ambulatorio Medico di Chieri Magazine, Pubblica utilità, Salute e Benessere
  L’ipertensione arteriosa è una condizione in cui la pressione all’interno delle arterie del corpo è elevata rispetto al normale. Questo comporta, con il tempo, un danno progressivo a livello delle arterie. L’ipertensione arteriosa è fra i principali fattori di rischio per morbilità e mortalità cardiovascolare a livello mondiale.  Spesso viene definita come “killer silenzioso” in quanto, all’inizio della patologia non si avverte nessun sintomo. Con il passare del tempo l’ipertensione determina un danno progressivo delle arterie, fino a sfociare in un evento acuto, che, a seconda del distretto corporeo colpito, può determinare infarto cardiaco, ischemia o emorragia cerebrale, insufficienza renale o retinopatia. Essendo una patologia silenziosa e subdola la nostra unica arma
HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com