giovedì, 1 Ottobre
Shadow

Un pensione privata a costo zero? Con il TFR si può!

La pensione: i giornali vi dedicano pagine su pagine, i notiziari ne parlano quasi ogni giorno. Tuttavia è ancora enorme la voragine informativa al riguardo. Ebbene sì, perché se da un lato è generalmente assodato che in Italia esiste un “problema pensione”, dall’altro solo pochissime persone (meno del 15% degli occupati) sono realmente informate sugli strumenti esistenti per colmare il divario tra ultimo reddito e pensione pubblica.

È sempre più vero che la pensione non è un qualcosa che “spetta”, che, cioè, ci cade in mano al raggiungimento dei requisiti, ma piuttosto “si costruisce” nel tempo.
Per i lavoratori dipendenti esiste una formidabile occasione in tal senso, che permette loro di creare una pensione privata, senza incidere sul reddito. Questa occasione si chiama TFR.

Il mio compito, in quanto consulente, è quello di far conoscere i vantaggi della destinazione del TFR a un fondo pensione: tassazione agevolata, migliore rivalutazione, maggiore tutela, più flessibilità in caso di anticipazioni sono solo alcuni dei vantaggi di una gestione attenta e consapevole del TFR.
Contattatemi per una consulenza personale, gratuita e senza impegno per conoscere meglio un tema tanto fondamentale quanto scarsamente conosciuto: la previdenza complementare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com