sabato, Novembre 26
Shadow

NEWS | Chieri aderisce al progetto del “Passaporto Culturale”

ANCHE I CHIERESI SONO “NATI CON LA CULTURA”
La Città di Chieri aderisce al progetto del “Passaporto Culturale”

 

Il “Passaporto Culturale” sarà distribuito alle nuove nate ed ai nuovi nati oltre che presso il Punto Nascita dell’Ospedale Maggiore di Chieri anche alla Biblioteca Civica “Nicolò e Paola Francone”.

           Lo stabilisce l’accordo che è stato siglato tra il Comune di Chieri e la Fondazione Medicina a misura di donna onlus, che ha sede presso l’Ospedale Sant’Anna di Torino, e che ha ideato dal 2014 il progetto “Nati con la Cultura”, ovvero il passaporto culturale che viene consegnato alla famiglia del neonato e che consente l’ingresso libero e gratuito del nucleo familiare, nel primo anno di vita della bambina e del bambino, nei musei piemontesi appartenenti al circuito Abbonamento Musei.

        «Sono orgogliosa dell’adesione di Chieri e della nostra Biblioteca al progetto del Passaporto Culturale, un’importante azione family friendly che vede i musei aprire le loro porte gratuitamente alle famiglie con bambini piccoli-commenta l’assessore alla Cultura Antonella GIORDANO-Si tratta di una preziosa opportunità per i genitori di trasmettere ai loro figli da subito la passione per la cultura e l’arte e l’abitudine a frequentare le istituzioni museali. Perché il valore della cultura deve nascere sin dalla culla».

          Chieri si aggiunge così all’elenco che comprende 13 Comuni dell’area metropolitana torinese, oltre alle città di Torino, Cuneo, Brescia e Pavia.

HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com