giovedì, 1 Ottobre
Shadow

Monumenti Aperti rinviata a domenica 2 giugno 2019

Se foste nel XIII secolo e giungeste a Chieri dal Nord Europa lungo la via Francigena probabilmente sareste ansiosi di raggiungere prima del buio l’Ospedale degli Antoniani e, dimostrando con opportuni documenti il vostro stato di pellegrini diretti a Roma o in Terra Santa, avreste ottenuto un pasto caldo, un riparo sicuro e un giaciglio per la notte.

Se aveste avuto invece la vocazione per la vita religiosa e foste alunni del Seminario arcivescovile di Chieri negli anni Trenta (dell’800) vi sarebbe forse capitato di trovarvi a colazione, di mattino prestissimo, nientemeno che con Don Bosco, anzi Giovannino Bosco, e di vederlo sgattaiolare in chiesa a fare la comunione, saltando il pasto, per poi ritornare di nascosto a tavola, tra gli altri compagni.

Domenica 2 giugno, dalle 15,30 alle 18, durante la manifestazione Di Freisa in Freisa, i soci volontari di Carreum Potentia saranno a presidiare questi due luoghi così ricchi di storia:

La Chiesa di Sant’Antonio, in via Vittorio, angolo Piazza Cavour; La Chiesa di San Filippo, in via Vittorio Emanuele II, dopo l’arco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com