EVENTO | CHIERI. “SKETCHMATE URBAN ART FESTIVAL”

La street art colora la città

A Chieri la prima edizione di Sketchmate Urban Art Festival
Dal 14 al 16 aprile tre giorni di arte e animazione.

Tre giorni di street art, ma anche di sport, attività per bambini, radio show, concerti.
Da venerdì 14 a domenica 16 Aprile il quartiere Maddalene di Chieri accoglierà la prima edizione di “Sketchmate – Urban Art Fest”, culmine e ideale prosecuzione del progetto “Street Art in movimento”, che per oltre un anno ha portato la street art nelle scuole attraverso laboratori, nuove opere e il lancio del Maua Chieri (Museo di Arte Urbana Aumentata). Il progetto è a cura di RadioOhm, Sketchmate, Area Bene Comune e realizzato grazie al contributo e alla collaborazione della Città di Chieri.
L’arte urbana e la riqualificazione saranno al centro delle tre giornate, nel corso delle quali gli artisti coinvolti dipingeranno nuove opere in diverse zone del quartiere: un gesto di cura e abbellimento per i residenti attuali, ma anche un abbraccio ideale e una vivace forma di accoglienza per chi varcherà queste stesse vie nel futuro, e scoprirà davanti a sé colori e fantasia. Sono diversi gli artisti coinvolti, locali e di rilievo nazionale e internazionale: Mr Blob e Mate provengono rispettivamente da Milano e Berlino, Etnik dalla Toscana, Mr. Deep e Wubik sono torinesi, mentre Zaghi, Pelo, Yatri, Sara De Lucia, Skit e Mr. Lotre appartengono alla ricchissima scena locale del chierese e dintorni.
Proprio questa vitalità è all’origine del progetto “Street Art in movimento”. Nato nel 2022 con il coinvolgimento degli studenti dell’Istituto Vittone di Chieri, il progetto ha permesso la mappatura delle opere di street art del territorio e la loro animazione in realtà aumentata, cui ha fatto seguito l’attivazione di visite guidate che hanno illustrato la ricchezza degli interventi presenti sul territorio chierese, vero e proprio museo a cielo aperto.
La collaborazione con l’istituto Vittone sfocerà nella mostra che inaugura il festival venerdì 14 aprile a Palazzo Opesso. Saranno infatti esposti i bozzetti proposti dai ragazzi per la realizzazione di una nuova opera sulle pareti della scuola, elaborati in base alle suggestioni derivanti dalla lettura del celebre testo di Italo Calvino Le città invisibili. Si aggiungeranno le foto delle opere già realizzate e delle diverse fasi intermedie.

Sono numerose le aree che vedranno l’intervento degli artisti nel corso del festival. Si parte dalla casetta all’interno del Parco Levi, di cui saranno dipinti tre dei quattro muri esterni. Atc ha concesso invece l’utilizzo della facciata laterale del condominio sito in via della Resistenza al civico 4, quattro piani di altezza che sfideranno la creatività di Mr Blob e Mate e che, viste le dimensioni, saranno all’opera dal 13 al 18 aprile. Infine sono coinvolti il lato esterno e la testata di una fila di garage in via Fratelli Cervi all’angolo con via della Resistenza. L’Associazione “L’oasi urbana ODV” e la Cooperativa “Coesa” dipingeranno due porzioni del muro dei garage affacciato sul parco. In questo caso, trattandosi di proprietà private, le scuole aderenti al progetto hanno fatto da tramite chiedendo i permessi ai singoli possessori. La metratura totale delle facciate che saranno dipinte ammonta a 418 metri quadri.
Agli artisti coinvolti non è stato chiesto di rispettare tematiche particolari, ma molti di loro hanno già dichiarato che si ispireranno ai temi dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile dell’Onu.
Il gruppo di lavoro che cura il progetto ha realizzato una mappa interattiva all’interno della quale sono indicate tutte le zone e luoghi di interesse della tre giorni. La mappa è raggiungibile al link https://bit.ly/3nDUQ1c

Completano il programma, nell’ottica di creare un appuntamento rivolto a tutta la cittadinanza, attività per bambini, tornei di calcio e basket, radio, concerti, open day e, sabato sera, una serata all’Ex Mattatoio con una cena dedicata al Freisa di Chieri.

Il programma completo:

Venerdì 14 aprile

 

Apertura ufficiale del festival | Palazzo Opesso:
● 17:00 Apertura al pubblico
● 19:00 Conferenza Stampa
               ○ Presentazione dei bozzetti realizzati dagli studenti dell’Istituto Vittone di Chieri per
                   la realizzazione di una futura opera presso la palestra della scuola.

● 19:30 Aperitivo

 

Sabato 15 aprile

Inizio lavori | Maddalene
● 10:00 inizio lavori
Pausa pranzo | Ex Mattatoio

● 13:00 pranzo

Ripresa lavori | Maddalene
● 15:00 Torneo di basket e calcio | Intrattenimento per bambini presso la casetta (a cura di Ass. Basket Chieri | Ass. La Casetta)
● 15:00 Attività radiofoniche: interviste agli artisti, ai partecipanti, ai partner.
● 17:00 Esibizione Hip Hop presso il punto Radio (a cura di Istituto comprensivo statale “Chieri III”)

Chiusura dei lavori | Maddalene
● 19:00

Attività serali | Ex Mattatoio
● 18:30 Apertura porte / aperitivo
● 20:00 Menù dedicato con piatto dedicato alla freisa e promo calici freisa (4 calici 10€)
                 ○ Durante la cena, interviste a cura di RadioOhm sia “streaming” che “live”. Interviste agli artisti e ai produttori del vino.
                 ○ Concerto CMJ (duo acustico)
● 22:00 Dj set (Alby Esse Storiano)
● 2:00 chiusura serata

Domenica 16 aprile

Inizio lavori | Maddalene
● 10:00 inizio lavori presso i muri individuati, allestimento stand/attività

Pausa pranzo | Ex Mattatoio
● 13:00 pranzo

Ripresa lavori | Maddalene
● 15:00 Torneo di basket e calcio | Intrattenimento per bambini presso la casetta (a cura di Ass. Basket Chieri | Ass. La Casetta)
● 15:00 Attività radiofoniche: interviste agli artisti, ai partecipanti, ai partner.

Concerto di chiusura | Primaria via Bonello
● Concerto delle Orchestre d’Archi della mozArt Scuola di Musica (a cura di Istituto
comprensivo statale “Chieri III”)

Chiusura dei lavori | Maddalene
● 19:00

Attività Chieri III

Parallelamente al festival, l’Istituto comprensivo statale “Chieri III” organizza alcune attività nei tre plessi.

 

Sabato 15 aprile

Infanzia Fratelli Cervi:
● 10.30 – 11.30: laboratorio orto, manipolativo, riciclo creativo
● 15.30 – 17.00: laboratorio letture animate, creativo, musicale
Infanzia strada Cambiano:
● 11.30 – 12.30: laboratorio pittura, giochi di società, musicale
● 17.00 – 18.30: laboratorio di lettura e attività, giardinaggio, creativo
Primaria via bonello:
● 10.30 – 12.00: laboratorio danza, creativo, truccabimbi
● 15.30 – 18.30: laboratorio creativo, giochi, truccabimbi
Area verde del quartiere:
● 17.00: esibizione hip hop a cura della Bottega del Groove

 

Domenica 16 aprile

Infanzia strada Cambiano:
● 10.30 – 11.30: laboratorio pittura, lettura e attività, giardinaggio
● 15.30 – 17.00: laboratorio musicale, giochi di società, creativo

Infanzia Fratelli Cervi:
● 11.30 – 12.30: laboratorio letture animate, manipolativo, creativo

● 17.00 – 18.30: laboratorio musicale, orto, riciclo creativo

Primaria via Bonello:
● 10.30 – 12.00: laboratorio creativo, giochi da tavolo, truccabimbi
● 15.30 – 18.30: laboratorio creativo, giochi, lettura creativa
● 18.00 – 19.00: concerto delle Orchestre d’Archi della mozArt Scuola di Musica

Nel corso del weekend i tre plessi scolastici: Via Bonello, Strada Cambiano e Via Fratelli Cervi saranno aperti al pubblico per i laboratori dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00

 

Mostra

Durante le giornate di sabato e domenica la mostra ospitata a Palazzo Opesso sarà disponibile al pubblico dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 16.0 alle 19.00.

Evento all’interno del progetto “Street Art in movimento – to be continued.
Un progetto di: RadioOhm, Sketchmate, Area Bene Comune.
Con il patrocinio e il sostegno di: Comune di Chieri.
Con il sostegno di: Colorificio Piretta, BigMat De Tommasi Chieri.
In collaborazione con: Istituto Comprensivo Chieri III, Istituto Vittone, Liceo A. Monti, ASD Basket Chieri, La casetta, Cooperativa Sociale Coesa, L’oasi urbana ODV, Cooperativa Cittattiva,
ExMattatoio, Unione Artisti Chieresi, Radiobase2.0, Associazione DAI, Consorzio Freisa di Chieri e Collina Torinese, CiòCheVale, Comune di Santena, FCC – Fondazione della Comunità Chierese, La Contrada scs, Fondazione Contrada Torino, Circolo P.E.M. Maddalene.

By Donatella

Related Posts

Powered by GetYourGuide
HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com
No widgets found. Go to Widget page and add the widget in Offcanvas Sidebar Widget Area.