martedì, 4 Ottobre
Shadow

NEWS | IL “CAMMINO DI DON BOSCO” ORA È ANCHE ON LINE

Un portale con tutte le informazioni per camminare da Torino al Colle Don Bosco lungo tre vie

È on line www.camminodonbosco.eu, il portale del “Cammino di Don Bosco”, l’itinerario escursionistico dedicato ai luoghi legati alla vita di San Giovanni Bosco

Il “Cammino di Don Bosco” è un progetto ideato e realizzato dall’associazione sportiva dilettantistica Nordic Walking Andrate, all’interno del progetto “Strade di Colori e Sapori”, ed è promosso dalla Città Metropolitana di Torino, dal Comune di Chieri e dalla Famiglia Salesiana, con il coinvolgimento di 21 Comuni della collina torinese, del chierese e dell’astigiano.

Il percorso parte dal Santuario di Maria Ausiliatrice al Valdocco di Torino e conduce al Colle di Don Bosco,proponendo tre alternative (per circa 200 km): il Cammino alto (della Superga-Crea, tocca la Basilica di Superga e l’abbazia di Vezzolano), il Cammino medio (del Lago di Arignano) ed il Cammino basso (di San Domenico Savio, tocca l’Eremo dei Camaldolesi). A questi tre Cammini si aggiungono gli “Anelli”, ovvero varianti di diversa lunghezza, incentrate sui singoli Comuni, che consentono agli escursionisti di conoscere ed apprezzare le bellezze storico-culturali, ambientali, paesaggistiche ed enogastronomiche dei territori interessati.

«Questo portale consentirà di far conoscere e valorizzare ulteriormente il “Cammino di Don Bosco”-spiega l’assessora allo Sviluppo e promozione del territorio e al Turismo del Comune di Chieri Elena COMOLLO-offrendo agli escursionisti una proposta turistica di qualità ed assai varia, dalla Torino di Porta Palazzo ai boschi ed ai vigneti delle colline ai centri storici dei nostri antichi Comuni, per conoscere ed apprezzare lo spirito dei luoghi attraversati da San Giovanni Bosco e dai suoi ragazzi, e per apprezzare tanti prodotti tipici. Il sito è ricco di informazioni pratiche su dove sostare, mangiare e dormire, consigli sulla preparazione e l’abbigliamento necessari, le mappe, l’elenco delle farmacie e degli INFOpoint escursionistici. Inoltre, si è voluto da subito collegare il “Cammino di Don Bosco” con altre importanti progettualità, a cominciare dalla Rete Romanica di Collina, che unisce 25 abbazie, chiese e pievi romaniche di 22 comuni tra astigiano e torinese, e la Rete dei Musei Diffusi. Il prossimo passo sarà legare il “Cammino di Don Bosco” all’itinerario urbano di Don Bosco. Il successo di pubblico che stanno riscontrando le camminate iniziate domenica a Pralormo, ed in programma fino a novembre, è la prova che era giusto investire in questo progetto».

Il sito www.camminodonbosco.eu è stato realizzato grazie al contributo del progetto Strade di Colori e Sapori.

Info: tel. 334 6604498, info@camminodonbosco.eu

Inoltre, sabato 3 settembre con “Cammina Riva” proseguono «I SABATI E LE DOMENICHE DEL VILLAGGIO», ovvero tredici camminate gratuite che coinvolgono i 13 Comuni della collina torinese aderenti alle “Strade di Colori e Sapori”.

Questa volta protagonista è Riva presso Chieri, in occasione della XVIII Rassegna Zootecnica Regionale, con partenza alle ore 14 da Piazza della Parrocchia.

Info e iscrizioni: tel.334/6604498 – scuolanordicwalkig@viviandrate.it – info@camminodonbosco.eu

  • Si allega il programma della camminata del 3 settembre a RIVA
  • La camminata a Marentino resta confermata in data 24 settembre, nonostante la Fiera del Miele sia stata anticipata
HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com