venerdì, 25 Settembre
Shadow

Covid19 / MERCATI. DA DOMANI ANCHE I BANCHI NON ALIMENTARI IN TUTTI I MERCATI DI CHIERI

Paciello: “In collaborazione con operatori mercatali e produttori agricoli definite le modalità organizzative e di prevenzione”

Rainato: “Le corsie tra i banchi ampliate per garantire il distanziamento”

“Da domani tutti i mercati cittadini tornano pienamente operativi,  anche con i banchi che non vendono generi alimentari. I mercati si svolgeranno nel rispetto delle misure di organizzazione e di prevenzione stabilite dalle normative regionale e nazionale, allo scopo di evitare gli assembramenti. Gli ingressi saranno contingentati, gli accessi alle aree mercatali presidiati dai volontari della Protezione Civile (o da personale messo a disposizione da Coldiretti per il mercato del mercoledì), le corsie di separazione tra i banchi saranno ampliate e alcuni banchi slitteranno su strada, il tutto allo scopo di consentire l’affluenza del maggior numero possibile di cittadini ma sempre garantendo la distanza interpersonale di almeno 1 metro. Fino ad oggi nei mercati non si è verificato alcun problema. Nella Fase2 siamo tutti chiamati ad operare con responsabilità e buon senso. Tutte le misure organizzative e di prevenzione sono state concordate con i rappresentanti degli operatori mercatali e degli imprenditori agricoli, e li ringraziamo per la collaborazione”: lo dichiarano l’assessore al Commercio Luciano PACIELLO e l’assessore alla Viabilità Paolo RAINATO, annunciando l’emanazione dell’Ordinanza comunale che da domani autorizza lo svolgimento dei mercati cittadini secondo le nuove modalità.

I mercati interessati sono quelli del martedì in piazza Quarini e Piazza Europa, del mercoledì in Piazza Dante, del venerdì in Piazza Europa e del sabato in Piazza Dante.

Si ricorda l’obbligo per i cittadini di indossare la mascherina e il divieto di toccare la merce nei banchi dei prodotti alimentari. Per quanto riguarda i banchi di abbigliamento, considerata la difficoltà di reperimento dei guanti monouso, si prevede l’igienizzazione delle mani mediante utilizzo di appositi prodotti messi a disposizione dagli operatori.

Inoltre, non è consentita la vendita di oggetti e capi di abbigliamento usati.

Agli ingressi verrà predisposta un’informativa in lingua italiana, inglese e piemontese.

Per far fronte alle necessità organizzative ai fini di predisporre una nuova segnaletica sulle piazze interessate dai mercati settimanali il Comune ha disposto il divieto di circolazione, sosta e fermata su tutta piazza Dante dalle 00:00 alle 24:00 di venerdì 22 maggio ed il divieto di circolazione, sosta e fermata su Piazza Europa dalle 00:00 alle 24:00 del 23 e 25 maggio.

 

HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com