martedì, 30 Novembre
Shadow

Emergenza COVI19 /L’Esercito potenzia gli ospedali del Piemonte con tensostrutture esterne

La collaborazione tra la Regione Piemonte, le Forze Armate e la Brigata Alpina “Taurinense”, nell’ambito del progetto di supporto alla Sanità nazionale voluto dal Ministero della Difesa, sta portando all’allestimento di alcune tensostrutture modulabili riscaldate nelle pertinenze esterne di numerosi ospedali, con lo scopo di potenziare in particolare i posti Covid di bassa e media intensità e ridurre così la pressione sui presidi ospedalieri e i pronto soccorso.

Le prime sono state allestite presso gli ospedali di Rivoli, come area di pre-triage e sala d’attesa, di Cuneo e di Savigliano. Altre saranno montate domani al San Luigi di Orbassano, al San Giovanni Bosco di Torino e presso l’ospedale di Asti.

Sopralluoghi in corso negli ospedali di Vercelli, Alessandria, Chivasso, mentre la Regione sta valutando la possibilità di effettuarne anche presso il Maria Vittoria e il Martini di Torino.

HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com