NEWS | TREKKING CAMMINO DON BOSCO

Dal 17  al 21 ottobre 2023 si potrà ufficialmente percorrere il Cammino di Don Bosco, appena registrato dalla Regione Piemonte

Il Trekking promozionale è organizzato in collaborazione con Città Metropolitana e Turismo Torino

Sabato 21 ottobre tante le iniziative previste:

dal Cammina Chieri alla Festa dei Camminatori,

dalla biciclettata lungo le Strade di Colori e Sapori alla visita turistica di Chieri,

al concerto di musica barocca nella Chiesa di San di Filippo

L’itinerario escursionistico “Cammino di Don Bosco” ha ottenuto un importante riconoscimento: è stato ufficialmente registrato nella Rete Escursionistica Regionale della Regione Piemonte (L.r. n. 12 /2010).

Per conoscerlo e percorrerlo in modo completo, dal 17 al 21 ottobre il “Progetto Strade di Colori e Sapori” propone un trekking promozionale di cinque giorni, organizzato da Città di Chieri, ASD Nordic Walking Andrate e ATL Turismo Torino.  Il trekking, che vedrà anche la partecipazione di qualificati tour operators e bloggers, consentirà di percorrere alcune delle tappe più suggestive per arrivare nel centro storico della città di Chieri, vero e proprio cuore del “Cammino di Don Bosco”.

Momento culminante sarà la giornata di sabato 21 settembre, quando Chieri celebrerà la sua vocazione “escursionistica” con l’arrivo in contemporanea del trekking promozionale e dell’iniziativa “Cammina Chieri”, oltre che con la seconda edizione della “Festa dei Camminatori”, che vedrà protagonisti i vari gruppi di cammino del chierese.

«Il 21 ottobre sarà una giornata importante per il “Cammino di Don Bosco”, un progetto che dopo due anni di lavoro è oggi compiutamente definito-commenta l’assessora al Turismo e alla Valorizzazione del Territorio del Comune di Chieri Elena COMOLLO-Un itinerario escursionistico che attraversa 21 Comuni tra torinese ed astigiano consentendo ai camminatori che desiderano vivere in “modo lento” di conoscere le nostre colline, di apprezzarne le bellezze naturalistiche e insieme il patrimonio storico, artistico e culturale. Un’opportunità per scoprire panorami mozzafiato, per gustare prodotti agroalimentari di qualità e per fare sistema con le tante progettualità in essere: dalla Rete del Romanico in Collina a quella dei Musei Diffusi, dall’itinerario urbano che la Città di Chieri dedica al Santo alle tante progettualità portate avanti dalle amministrazioni lungo le Strade di Colori e Sapori».

Programma del trekking promozionsale e di Cammina Chieri:

  • Martedì 17 ottobre:

Torino-Basilica di Superga: (km 14,1  D+ 487 m)

Ritrovo ore 10 in piazza Maria Ausiliatrice, davanti al Santuario di Maria Ausiliatrice

Conclusione ore 14,30 a Superga

  • Mercoledì 18 ottobre:

Basilica di Superga-Arignano (km 20,2  D+ 313 m)

Ritrovo ore 9 davanti alla Basilica di Superga

Conclusione ore 15 ad Arignano, in frazione Tetti Chiaffredo

  • Giovedì 19 ottobre

Canonica di Vezzolano (Albugnano)-Colle Don Bosco (km 16,5  D+ 250 m)

Ritrovo ore 9 davanti alla Canonica di Vezzolano

Conclusione ore 14,30 alla Basilica del Colle Don Bosco

  • Venerdì 20 ottobre

Santuario Maria Ausiliatrice Torino-Pecetto Torinese (km 15,4  D+ 485 m)

Ritrovo ore 9 in piazza Maria Ausiliatrice, davanti al Santuario di Maria Ausiliatrice

Conclusione ore 15 a Pecetto T.se, davanti al Municipio

  • Sabato 21 ottobre

Pecetto Torinese-Chieri  (km 9.2  D+ 295 m)

Ritrovo ore 10 davanti al Municipio di Pecetto (T.se)

Conclusione ore 13 a Chieri in Piazza Cavour, con successiva passeggiata nel centro storico e Concerto del Coro “Tessuto in musica” (ore 15,30  Chiesa di San Filippo)

  • Sabato 21 ottobre

CAMMINA CHIERI (km 7,5  D+ 123 m, percorso in natura nei dintorni di Chieri)

Ritrovo ore 13,30 in piazza Vincenzo Caselli

Conclusione ore 15,30 a Chieri in Piazza Cavour,

 

Tutte le tappe del trekking e “Cammina Chieri” sono gratuite. 

L’unico costo a carico dei partecipanti – pari a 10 euro – è rappresentato dal Kit del camminatore (assicurazione e credenziale).

Info e iscrizioni: tel.334/660449 – www.camminodonbosco.euinfo@camminodonbosco.eu

Tante le iniziative correlate al trekking promozionale e a Cammina Chieri in programma nella giornata di sabato 21 ottobre:

  • FESTA DEI CAMMINATORI

Sabato 21 ottobre, piazza Cavour – Stand e camminate dimostrative – dalle 10 alle 15,30

Sabato 21 ottobre la Città di Chieri organizza la seconda edizione «FESTA DEI CAMMINATORI» con il coinvolgimento dei Gruppi di Cammino presenti sul territorio, della Croce Rossa Italiana e dell’ASLTO5. Un momento dedicato alla promozione dell’attività fisica all’aperto, dello sport e delle politiche finalizzate al miglioramento di salute, benessere e qualità della vita.

La «FESTA DEI CAMMINATORI» si svolgerà dalle ore 10 alle ore 15,30. In piazza Cavour saranno presenti gazebo e postazioni di diverse associazioni (ASSAM, Equilibrea, Nordic Walking Andrate, Diabete in pista – Apid), che forniranno informazioni sulle loro attività e svolgeranno attività dimostrativa (riscaldamento pre camminata, uso dei bastoncini, ecc.), della Croce Rossa Italiana, che svolgerà dimostrazioni pratiche di manovre di primo soccorso e rianimazione cardiopolmonare.

  • CONCERTO DEL CORO “TESSUTO IN MUSICA”

Sabato 21 ottobre, ore 15.30, Chiesa di San Filippo

Sabato 21 ottobre, alle ore 15,30, la Chiesa di San Filippo di Chieri fa da cornice al Concerto del Coro “Tessuto in Musica” diretto da Luciano Folco.

Ingresso libero

Un percorso musicale disseminato di stimoli spirituali e mistici e di immagini mariane.

Programma:

Veni Creator Spiritus (Rabanus Maurus IX sec.) Ave Maris Stella (Guillaume Dufay 1397 – 1474) Venite a Laudare (Laudario di Cortona XIII sec.) Veni Veni Emmanuel (Anonimo Sec. VIII) Ave Maria (Jacob Arcadelt 1514? – 1557) O Virtus Sapientiae (Hildegard Von Bingen 1098 – 1179) En Natus Est Emmanuel (Michael Praetorius 1571 – 1621) Jesu! Rex Admirabilis (G.P. da Palestrina 1525? – 1594) Tenebrae Factae Sunt (Giovanni Spataro 1458 – 1541) Ave Maria (Luciano Folco 1958) Stabat Mater (Zoltàn Kodàly 1882 – 1967) Ave Maria (Heitor Villa-Lobos 1887 – 1959) Pater Noster (Igor Stravinskij 1882 – 1971) Sanctus (Luciano Folco 1958) My Lord (Anonimo).

  • ITINERARIO TURISTICO DELLA CITTÀ DI CHIERI

Sabato 21 ottobre, dalle ore 10

La FIAVET-Federazione Italiana Associazioni Imprese Viaggi Turismo organizza, in collaborazione con il Comune di Chieri, ha organizzato per sabato 21 ottobre una visita gratuita della città di Chieri (alle 9.30 e alle 15).

Primo turno: partenza ore 9.30. Ritrovo davanti al Comune (via Palazzo di Città)
Itinerario: Comune, Duomo (interno), Museo Tessile (esterni), San Domenico (esterno), San Filippo (esterno), Piazza Mazzini, Palazzo Opesso, Piazza Cavour con esterni San Bernardino, via Vittorio Emanuele II, piazza Umberto I, aperitivo finale con Chiulin e rubatà presso Bar Tandem.

Secondo turno: partenza ore 15.00. Ritrovo davanti al Comune (via Palazzo di Città)
Itinerario: Comune, Duomo (interno), Museo Tessile (esterni), San Domenico (esterno), San Filippo (esterno), Piazza Mazzini, Palazzo Opesso, Piazza Cavour con esterni San Bernardino, via Vittorio Emanuele II, piazza Umberto I, merenda finale con cioccolata calda e focaccia presso Pasticceria Avidano

Visita guidata gratuita (max 20 persone per turno).

Prenotazione obbligatoria alla mail: fiavet.piemonte@gmail.com  indicando nome, cognome, numero di telefono e indirizzo email.

Tel.: 349/3439519

  • BICICLETTATA LUNGO LE STRADE DI COLORI E SAPORI

Sabato 21 ottobre, dalle ore 10

L’associazione FIAB Muoviti Chieri organizza sabato 21 ottobre una biciclettata lungo l’Anello Chieri-Pino Torinese- Pecetto Torinese- Trofarello-Cambiano- Chieri. Partenza alle 10 da piazza Cavour e arrivo verso le 17. Sono previste tappe a San Sebastiano (dove ci si può avvalere del servizio “Chiese Aperte”), a Pecetto Torinese e a Valle Sauglio con visita agli affioramenti dell’antico percorso del Po.

La partecipazione è gratuita. Info e prenotazioni: 3473668520, muovitichieri@gmail.com

È disponibile un servizio di noleggio e-bike al costo di 20 euro.

https://www.komoot.com/it-it/tour/1314533558?ref=wtd&share_token=aeDFqfEQ80zj3nPGAIrhWuh8by6kjV1vrX3HHfD3SLpkspaCH1

Il “Cammino di Don Bosco” è un itinerario escursionistico dedicato ai luoghi legati alla vita di San Giovanni Bosco sulle direttrici lungo le quali il fondatore dei Salesiani portava i suoi ragazzi a camminare, meditare e pregare, attraverso le colline del torinese, chierese ed astigiano.

Il percorso parte dal Santuario di Maria Ausiliatrice al Valdocco di Torino e conduce al Colle Don Bosco,proponendo tre alternative di percorso (per complessivi 165 km): il Cammino alto (della Superga-Crea, tocca la Basilica di Superga e l’abbazia di Vezzolano), il Cammino medio (del Lago di Arignano) ed il Cammino basso (di San Domenico Savio, tocca l’Eremo dei Camaldolesi). Queste tre alternative, ed altre due varianti, possono essere collegate a formare “Anelli” di diversa lunghezza, che consentono agli escursionisti di conoscere ed apprezzare le bellezze storico-culturali, ambientali, paesaggistiche ed enogastronomiche dei territori interessati, dalla collina del torinese al chierese all’astigiano, toccando 21 Comuni.

Il “Cammino di Don Bosco” è stato ideato e realizzato all’interno del progetto “Strade di Colori e Sapori”, che coinvolge la Città Metropolitana di Torino e che vede Chieri capofila. La città di Chieri, infatti, ha avuto un ruolo fondamentale nella vita del più celebre Santo piemontese, che qui trascorse l’adolescenza e gli anni della formazione, dal 1831 al 1841, lavorando come garzone e studiando al seminario di San Filippo Neri.

www.camminodonbosco.euinfo@camminodonbosco.eu

By Redazione

Related Posts

Powered by GetYourGuide
HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com
No widgets found. Go to Widget page and add the widget in Offcanvas Sidebar Widget Area.