martedì, 19 Ottobre
Shadow

NEWS / ESTATE IN CORTE A Chieri cinema e musica al Chiostro di Sant’Antonio

 

La ricca estate culturale chierese: Estate in Corte, Musica in Corte,

Festa della birra, Fiber Art, incontri e convegni

E il 1 agosto l’anteprima di Mirabilia-Festival Internazionale di

Teatro di Strada

Con il prossimo week end entra nel vivo la programmazione della ricca estate culturale chierese, che vanta un triplice fulcro: il Chiostro di Sant’Antonio, l’area ex Tabasso e l’Imbiancheria del Vajro.

Cinema all’aperto, musica, una rassegna dedicata alla birra artigianale, incontri di approfondimento e talk, mostre e laboratori animeranno luoghi differenti della città, con un programma intenso e variegato rivolto a tutte le fasce d’età.

Dichiara l’assessore alla Cultura Antonella GIORDANO: «Dopo i tre giorni dedicati alla Festa della Musica, ora entra nel vivo il cartellone estivo chierese, con proposte che sapranno attrarre ogni genere di pubblico: cinema, teatro, eventi, mostre, spettacoli e ancora tanta musica. Dopo tanti mesi di restrizioni a causa dell’emergenza sanitaria, i cittadini possono finalmente tornare a partecipare dal vivo alle numerose proposte culturali ed artistiche organizzate e sostenute dall’amministrazione comunale. Una ripartenza culturale, che va di pari passo alla campagna vaccinale, per tornare alla normalità. Un momento molto atteso dagli operatori culturali e dello spettacolo dal vivo del territorio, per troppo tempo costretti alla non attività. Il primo obiettivo del cartellone estivo, infatti, è quello di valorizzare le tante iniziative che ci sono state proposte dalle associazioni del territorio, che avevano una gran voglia di ripartire dopo i lunghi mesi di lockdown. Al Chiostro di Sant’Antonio torna la rassegna cinematografica “Estate in corte”, con proiezioni all’aperto fino al 4 settembre, oltre ai tre appuntamenti di “Musica in corte”. All’area ex Tabasso prosegue la manifestazione Sans-in fino a fine luglio, e questo fine settimana si aggiunge l’iniziativa “BicChieri di birra”. All’Imbiancheria del Vajro prosegue la mostra «I introduce myself», 80 opere della Collezione Civica “Trame d’Autore”, primo appuntamento del «RestART!», che vuole valorizzare il nostro prezioso patrimonio della Fiber Art. Oltre a tutto questo, abbiamo lavorato in questi mesi con lo scopo di inserire Chieri nel palinsesto di festival che hanno importanza nazionale e non solo: e così domenica 1 agosto, ospiteremo l’anteprima di Mirabilia, il Festival Internazionale di Teatro di Strada, che porterà a Chieri alcune tra le principali compagnie di danza e teatro urbano, tra cui Stalker teatro e EgriBiancoDanza. E poi, il 22 luglio la partecipazione al Festival SEED e all’alba del 28 agosto un secondo concerto del Gruppo Caronte. Una ricca estate che si chiuderà con i numerosi appuntamenti del Settembre chierese, che avranno il clou con la nuova edizione di “Di Freisa in Freisa”». 

  • “ESTATE IN CORTE”

La rassegna, ospitata presso il Chiostro di Sant’Antonio, con accesso dai Giardini di Piazza Cavour, è realizzata dalla Città di Chieri in collaborazione con il Cinema Splendor di Chieri. Fino al 4 settembre.

Tra i film in programma: Un altro giro; Lupin III: the first; Nomadland; Una donna promettente; Crudelia; La felicità degli altri; The Father-nulla è come sembra.

Orario della proiezione: 21,30.

In caso di maltempo il film sarà riprogrammato su un’altra serata.

Il costo del biglietto è di € 6,00. Ridotto 4,50.

La vendita dei biglietti avrà luogo direttamente al Chiostro di Sant’Antonio presso la casetta di proiezione.

Il programma può essere consultato sui siti:

www.comune.chieri.to.it

  • “MUSICA IN CORTE” – XII edizione

Chiostro di Sant’Antonio, Via Vittorio Emanuele II, 33

Tre appuntamenti musicali proposti dall’Accademia dei Solinghi.

Si inizia sabato 3 luglio con “Effetto Balkan” – Mishkale – melodie klezmer e ritmi balcanici; quindi sabato 10 lugliol’Orchestra Musica Manens proporrà musiche di J.S. Bach, C.Ph.E. Bach, Vivaldi, Rameau (Direttore Andrea Damiano Cotti Solisti: Elisa Domini, flauto – Ernesto Gino, violoncello); infine sabato 17 luglio “Gaudete Cantate”, l’Accademia dei Solinghi proporrà musiche di Bassani, Falconieri, Colonna, Stradella (maestro al cembalo Rita Peiretti Anna Bergamini soprano).

Ore 21,00

Ingresso € 5,00

In caso di maltempo i concerti si terranno nella chiesa di Sant’Antonio (collegata al Chiostro)

Prenotazione: ritapeiretti3@gmail.com cell. 338 8378991   

  • “BICCHIERI DI BIRRA” – Dal 2 al 4 luglio

Polo ex-Tabasso

L’area ex-Tabasso ospita “BicChieri di Birra”, festa della Birra Artigianale organizzata da Pro Chieri, Ascom e Comune di Chieri: selezione di oltre 30 birre artigianali, birre alla spina, street food e musica live.

Venerdì 2 luglio, alle 21,30, esibizione dei chieresi “Rocking”; poi sabato 3 luglio, sempre alle 21,30, toccherà alla disco dance degli “Elemento 90”; infine domenica 4 luglio, a partire dalle 18, spettacolo della Poetessa di Fuoco, il duo degli Acoustic Queen e infine agli Splendidi (Jovanotti tribute band).

Ingresso libero

Info: 333/2651149

  • “VIVI SANO E VAI LONTANO”

Venerdì 2 luglio

Chiostro di Sant’Antonio, Via Vittorio Emanuele II, 26

«VIVI SANO E VAI LONTANO» è un progetto che vede come capofila il Comune di Chieri (in collaborazione con l’AslTO5 ed il CSSAC-Consorzio dei Servizi Socio Assistenziali del Chierese e con la partecipazione dei centri di aggregazione giovanili e le associazioni giovanili del territorio) e si rivolge a ragazze e ragazzi tra i 15 e i 29 anni, con l’obiettivo di favorire la consapevolezza dei più giovani nell’intraprendere scelte di vita salutari, con conseguenti ricadute positive sull’intera popolazione.

Venerdì 2 luglio, dalle ore 17, il Chiostro di Sant’Antonio ospita il talk “Fammi scrollare – da soli, ma dipendenti”. Un momento di incontro sulle nuove dipendenze e in particolare su come i social network influenzano la nostra percezione individuale e le interazioni sociali e relazionali. Interverranno Federica Stoppa, educatrice professionale della S.S.D. Dipendenze da Comportamenti, Filippo Gabetta, dottore in Psicologia clinica e di Comunità che si occupa di servizi alle tossicodipendenze in età evolutiva e diagnosi precoce, un educatore di Radio Ohm e gli utenti del SER.D dell’ASL di Torino coinvolti nel progetto Pompelmo Blues.

Ingresso gratuito

  • “I INTRODUCE MYSELF” – Fino al 15 settembre

Imbiancheria del Vajro, via Imbiancheria 12, Chieri (Torino) 

«I introduce myself» è la mostra che inaugura il progetto «RestART!», ed è ospitata all’Imbiancheria del Vajro fino al 15 settembre 2021.  Attraverso 80 opere della Collezione Civica “Trame d’Autore”, la mostra vuole essere un viaggio introduttivo alla scoperta dei diversi flussi di tendenza, delle tipologie formali e contenutistiche, dell’originalità e della profondità culturale rappresentata della Collezione “Trame d’Autore” e della stessa Fiber Art, dalle origini fino alle più recenti sperimentazioni mixed media.

Orari: venerdì dalle 17.00 alle 19.30 (ultimo ingresso ore 18.30) – sabato dalle 16.00 alle 19.30 (ultimo ingresso ore 19.00)

Biglietto: intero 6€ – ridotto 4€ (bambini dai 6 ai 12 anni, possessori di Abbonamento Musei Piemonte Valle d’Aosta e di Torino card – gruppi organizzati – possessori del biglietto degli enti aderenti al progetto “Beni in rete”) – gratuito (bambini sotto i 6 anni, persone con disabilità ed accompagnatore)

Telefono: 011/5211788

Indirizzo mail: info@arteintorino.com

Sito: www.comune.chieri.to.it

 

Sono in programma eventi collaterali, soprattutto laboratori e workshop, organizzati per i fine settimana e rivolti in particolare alle famiglie:

 

Laboratori Kids a cura di Theatrum Sabaudiae

(dai 5 a 11 anni)

Sperimentare è la parola d’ordine con cui sono stati progettati per i bambini tre laboratori didattici che si svolgeranno all’interno dello Spazio – LAB attrezzato in mostra.

Stoffe, materiali plastici, fili di cotone e lana saranno alcuni dei materiali utilizzati nelle attività creative che permetteranno ai bambini  di scoprire e divertirsi attraverso la Fiber Art.

– Forme in filo: 3 luglio; 4 settembre ore 16.00

– Io e le mie  mille fibre: 17 luglio; 7agosto ore 16.00

Informazioni e prenotazioni: 011/5211788 – info@arteintorino.com

Costo: bambini 5 euro; adulti 3 euro

 

CUCI CHE TI PASSA

Laboratori di autoproduzione creativo a cura di Puntoacapo

10 luglio ore 15.00

Fantasia, manualità, orgoglio del saper fare. Nell’armadio di tutte le case ci sono vestiti e accessori di ogni tipo, ma esprimono veramente chi siamo? Vogliamo qualcosa di più ma come possiamo crearlo da noi? A partire da forme semplici ma creative, si possono realizzare accessori e abiti che ci rispecchiano. In un contesto stimolante come la galleria d’arte dell’Imbiancheria, si potranno sperimentare le basi dell’autoproduzione.

Informazioni e prenotazioni: 329/6216050 |puntoacapo.torino@gmail.com

Costo: 60.00 euro;

HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com