mercoledì, Aprile 17
Shadow

CULTURA | CHIERI | UNA NUOVA COLLOCAZIONE PER LA START GALLERY

Completato il trasferimento al piano terra del complesso di San Filippo, sarà visitabile durante il Festival del Paesaggio

La StArt Gallery trasloca negli spazi riallestiti al piano terra del complesso di San Filippo e sarà aperta al pubblico in occasione del Festival del Paesaggio.  Lo annuncia l’assessora alla Cultura Antonella GIORDANO: «La riapertura dellaStArt Gallery nella nuova collocazione al piano terra del complesso di San Filippo, nel corridoio adiacente alla Cappella e nella Sala Comollo, rappresenta finalmente un punto di partenza per il reale avvio e la valorizzazione di questo prezioso progetto culturale, che ha come mission quella di introdurre turisti e studenti alla conoscenza e all’approfondimento del patrimonio storico e artistico chierese. Il prossimo passo sarà riprendere il confronto con le associazioni culturali che sin dagli inizi con passione e tenacia si sono occupate della StArt Gallery, Carreum Potentia e La Compagnia della Chiocciola, al fine di giungere ad un nuovo protocollo d’intesa che disciplini la gestione di tale spazio. Nel frattempo, grazie alla disponibilità dei volontari, sarà possibile visitarla già in occasione del Festival del Paesaggio».

Situata nel complesso di San Filippo, la StArt Gallery è una mostra permanente multimediale che ripercorre la storia di Chieri (la storia antica, il Medioevo e la città nel XV secolo, Il Cinquecento, il Barocco e la società del ‘700, l’età contemporanea e l’industria tessile) e si propone di essere il punto di inizio degli itinerari storici e artistici cittadini.  A completamento dell’esposizione, è stato creato il sito www.startgallerychieri.it, dove tutti i contenuti vengono aggiornati, elaborati e ampliati per offrire il maggior gradimento e soddisfazione possibili ai visitatori.

Nel 2017 il Comune di Chieri siglò un protocollo d’intesa con le associazioni Carreum Potentia, La Compagnia della Chiocciola e Giuseppe Avezzana (che si è poi fusa con Carreum Potentia), finalizzato alla concertazione e condivisione di percorsi di progettazione e gestione di iniziative di valorizzazione del patrimonio culturale chierese.

Nel 2019 la StArt Gallery venne allestita nei corridoi al primo piano del complesso di San Filippo. Tuttavia, le caratteristiche dell’edificio storico hanno posto sin dall’inizio molteplici problematiche, in particolare sul fronte della sicurezza e per la commistione degli spazi. Dopo la pandemia e a fronte della necessità di realizzare gli interventi utili all’ottenimento del certificato di prevenzione incendi per l’intero stabile, l’Amministrazione comunale ha deciso, in accordo con il Gruppo di Lavoro della StArt Gallery, il trasloco della mostra permanente al piano terra, secondo un progetto messo a punto dai professionisti di Enviroment Park, nell’ambito dello studio per l’efficientamento energetico dell’intero complesso di San Filippo finanziato con il contributo di Compagnia di San Paolo.

Powered by GetYourGuide
HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com