mercoledì, Aprile 17
Shadow

I DINTORNI | Alla scoperta della Val di Vergnano, domenica 25 febbraio

Terzo appuntamento per Sentiero Verde 2024, il calendario annuale delle iniziative di Camminare lentamente, patrocinato dalla Regione Piemonte e dalla Città Metropolitana di Torino, con un piacevole itinerario ad anello di circa 8 km nelle colline del Basso Monferrato che da Cinzano toccherà, con bei panorami sulle colline e sui paesi circostanti, la Val di Vergnano con l’antica chiesa di San Giorgio.

Accompagnati da Gianpaolo Fassino, studioso autore di numerose pubblicazioni sul territorio, scopriremo un territorio circondato dai boschi e caratterizzato dalla presenza di una serie di grandi cascine nei secoli passati.

Isolata sulla cima di un colle agli estremi limiti della provincia di Asti, laddove il territorio di Moncucco si insinua fra i confini di Cinzano, Sciolze e Vernone, si erge la chiesa di San Giorgio che venuta meno l’originaria funzione di pieve, venne ricostruita nelle attuali forme neoclassiche nel 1833. L’antichità del luogo di culto lo si percepisce però ancora dal fatto che la chiesa è orientata, cioè che il suo sviluppo segue l’asse est-ovest, con l’abside posto ad est.

Si tornerà a Cinzano  passando dalla borgata Aprà dove si trova Cascina Comollo, casa natale del giovane chierico Luigi Comollo, amico di Giovanni Bosco negli anni del Seminario a Chieri. Il futuro Santo e fondatore dei Salesiani, sarà colpito dalla profondità spirituale e dalla mitezza di questo compagno. “Da lui ho imparato a vivere da cristiano”, scriverà nelle Memorie dell’Oratorio. Nel periodo delle vacanze, da solo o con altri giovani di Morialdo, Giovanni si recherà sia a Moncucco a trovare gli antichi amici sia ad Aprà a trovare l’amico. Nell’aprile 1839 Luigi Comollo muore santamente. Due sere dopo fa sentire la sua voce nella camerata dei chierici del Seminario: “Bosco, Bosco! Sono salvo!” Nel 1844 Don Bosco ne scriverà la vita, proponendolo come modello di vita cristiana giovanile.

In collaborazione con Comune e SOMS di Moncucco Torinese.

Ritrovo alle 14  a Cinzano presso il Ristorante “Ai Capperi” (via Cassina 3) e partenza alle 14,30.

Possibilità di pranzo con menù fisso al Ristornate “Ai Capperi” al costo 20 euro comprensivo di 4 antipasti (insalata russa, vitello tonnato, tomini, peperoni con acciughe), agnolotti al ragù, dolce, vino della casa, acqua, caffè su prenotazione entro e non oltre il 23 gennaio.

Per partecipare alle attività di Camminare lentamente è obbligatoria il pagamento della tessera associativa annuale (8 euro, gratuita fino a 18 anni), comprensiva di una passeggiata omaggio,  copertura assicurativa responsabilità civile e infortuni.

Quota di partecipazione per i soci: 3 euro, gratuita minori di 18 anni.

Info ed iscrizioni (entro il 23 febbraio): Angelo 349.7210715, Paolo 380.6835571, camminarelentamente2@gmail.com, www.camminarelentamente.it

Powered by GetYourGuide
HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com