lunedì, 16 Maggio
Shadow

Tag: #cucina

CUCINA | Le ricette di Erika & Diego | Galette du rois: il dolce per la Befana!

CUCINA | Le ricette di Erika & Diego | Galette du rois: il dolce per la Befana!

Cucina, negozi e servizi, News
Tempo di preparazione:1 Ora 30 Minuti Tempo di cottura:18 Minuti Tempo totale di preparazione:1 Ora 48 Minuti Ingredienti n.2 fogli di pasta sfoglia rettangolare 150 g zucchero semolato 130 g farina di mandorla 90 g burro 80 g pistacchi al naturale n.3 uova piccole + n.1 per la superficie n.2 clementine per succo e scorza n.2 cucchiai abbondanti crema al pistacchio (facoltativo) Istruzioni Per prima cosa preparare la base comune alle tre varianti: lavorare quindi il burro morbido con lo zucchero sino ad ottenere un composto morbido e omogeneo. Aggiungere le uova e proseguire a lavorare sino a che le uova si incorporino perfettamente al burro. Dividere in 3 parti uguali il composto: in uno mettere metà della farina di mandorl
Le ricette di Erika & Diego / Tempo di ciliegie e duroni: la ricetta per un dessert da chef

Le ricette di Erika & Diego / Tempo di ciliegie e duroni: la ricetta per un dessert da chef

Cucina, negozi e servizi, News
Sul piano nutrizionale conviene ricordare che le ciliegie sono ricche di acqua, vitamine e sali minerali e, pertanto, vantano ampie proprietà diuretiche e depurative. Le antocianine e flavonoidi di cui sono significativamente dotate ne fanno poi un valido presidio alla salute del fegato e del cuore, anche per la riduzione d'apporto di colesterolo. Infine val la pena di sottolineare come lo zucchero che le rende dolcissime sia frutosio, una molecola chimicamente semplice, facile da digerire e indicata anche per i diabetici, giacchè non altera i coefficienti glicemici del sangue. LA RICETTA. Si sa che una ciliegia tira l'altra e avere dinanzi a tavola una ciotola di frutti polposi in acqua fresca è tentazione irresistibile, ma abbiamo già visto un anno fa anche l'o

Le Ricette di Erika & Diego / Pasta con brie e asparagi

Cucina, negozi e servizi
Pensate che un primo vegetariano non possa essere invitante? Provate questa ricetta sfiziosa e cambierete idea alla prima forchettata: mangiare sano ma con gusto è possibile! INGREDIENTI 360 g di Casarecce 600 g di Asparagi 100 g di Brie 60 g di Parmigiano grattugiato 1 Scalogno Latte 1 ciuffetto di Prezzemolo 4 cucchiai di Olio extravergine di oliva Sale Pepe Preparazione ● Lavate e mondate gli asparagi eliminando la parte bianca e più dura dei gambi. Tagliate le punte e mettetele da parte, quindi affettate i gambi a rondelle di circa ● Tritate finemente lo scalogno e fatelo dorare in una padella capiente (tipo saltapasta) con l'olio, quindi unitevi tutti gli asparagi e fateli rosolare per 2 minuti circa, a fuoco basso. Unite
Le ricette di Erika & Diego / Alimenti detox: erbe e verdure per depurarsi

Le ricette di Erika & Diego / Alimenti detox: erbe e verdure per depurarsi

Cucina, Enogastronomia, negozi e servizi, News
Alimenti detox: erbe e verdure per depurarsi Frutti, semi, foglie, ortaggi: il mondo vegetale offre tutto quello che serve a depurarsi dopo gli eccessi festivi. Puntualmente ogni anno a gennaio, dopo le abbuffate festive e dopo aver finito gli ultimi dolciumi rimasti in dispensa, si avverte forte il desiderio di rimettersi in forma, depurando l’organismo appesantito dagli eccessi alimentari (e alcolici). Frutta, verdura, erbe, semi: in natura c’è tutto quello che occorre a ripulire l’organismo, soprattutto se viene assunto in modo corretto. Carciofo, finocchio, sedano: un trittico dal mondo degli ortaggi che dovreste tenere bene a mente quando si parla di depurazione. Consumateli possibilmente a crudo, in modo da ingerire anche la fibra necessaria al transito intestina
Le Ricette di Erika & Diego / Non capiamo… un tubero! Oltre alle patate, c’è molto di più

Le Ricette di Erika & Diego / Non capiamo… un tubero! Oltre alle patate, c’è molto di più

Cucina, Enogastronomia, negozi e servizi
Ricchi di vitamine, fibre, minerali, le radici sono ingredienti completi e gustosi che, da semplici contorni, possono diventare straordinari piatti principali Se la patatine fritte o al forno stimolano a primo acchito allegria e gioia di vivere, le patate lesse, diciamocela tutta, fanno un po’ tristezza, quasi una sorta di “effetto ospedale”. Se le sostituissimo, però, in un piatto, con la barbabietola rossa, avremmo tutto un altro effetto visivo: forse un po’ splatter, ma sicuramente più movimentato. Le patate sono state l’elemento cardine della dieta di molte nazioni europee, in tempi di fame e carestia, ma, con questo articolo, voglio invitarvi a provare tuberi e radici meno comuni o meno consumati e diffusi, scoprendo nuovi sapori, sia nel loro gusto originario sia nelle poss
Le Ricette di Erika & Diego / Fagiolini con uova cremose

Le Ricette di Erika & Diego / Fagiolini con uova cremose

Cucina, Enogastronomia
I fagiolini con uova cremose sono un contorno accattivante grazie al contrasto delle consistenze dei fagiolini, che restano un po' croccanti, e delle uova ridotte in morbida crema. Facili e veloci da preparare sono inoltre un modo gustoso e alternativo per fare mangiare ai bambini questi ortaggi di stagione dalle interessanti proprietà nutrizionali. Anche come secondo piatto. ESECUZIONE RICETTA FACILE PREPARAZIONE 10 MIN COTTURA 20 MIN PORZIONI 4 PORZIONI INGREDIENTI 600 g di fagiolini verdi sottili 2 cipolline dolci 40 g di burro 2 uova 30 g di formaggio grattugiato sale pepe nero I fagiolini, detti anche cornetti o tegoline sono il frutto
LE RICETTE DI ERIKA E DIEGO AL TEMPO DEL CORONAVIRUS / Mini pasqualine

LE RICETTE DI ERIKA E DIEGO AL TEMPO DEL CORONAVIRUS / Mini pasqualine

Cucina, Enogastronomia, News
Difficoltà: Facile Preparazione: 20 min Cottura: 40 min Dosi per: 6 pezzi Costo: Basso BASSO NICHEL VEGETARIANO PRESENTAZIONE I più tradizionalisti non faranno mancare sulla tavola di Pasqua la classica torta Pasqualina, con i suoi sottilissimi strati di sfoglia e la simbologia legata alla presenza delle uova al suo interno. Ma se la ricetta originale vi sembra troppo impegnativa, ecco un’alternativa semplice e veloce che anche i cuochi alle prime armi potranno realizzare: mini pasqualine! Il ripieno a base di bietole e ricotta rimane fedele al gusto tradizionale, a differenza della versione con i piselli che vi avevamo proposto in passato, mentre ciò che cambia è l’involucro esterno di pasta sfoglia e il formato
Ecologia da Gastronomia / Focaccia Alice!

Ecologia da Gastronomia / Focaccia Alice!

negozi e servizi
Se già non conoscete questa gastronomia potete fare un passaggio sulla Lonely Planet per arrivare ad acquistare i loro fantastici prodotti di gastronomia e non solo, con i vostri  contenitori. Cosa importante è che i contenitori siano puliti, asciutti ed ermetici La caratteristica principale di questa gastronomia è la cura nella  selezione delle materie prime, esclusivamente di prima qualità. Da Alice è possibile trovare pane, pizze, focacce alla genovese, affettati, piatti pronti e su ordinazione, specialità enogastronomiche selezionate e molto altro, è anche possibile mangiare sul posto un pasto veloce, magari il menù del giorno a 8,00 €, che ogni giorno varia  e propone un primo con secondo e contorno oppure un antipasto con primo e contorno. Tra i servizi è possibile richiedere la
Sancrau piemontese, ricetta tradizionale della nonna

Sancrau piemontese, ricetta tradizionale della nonna

Cucina
La storia Il sancrau è un piatto di mezzo tradizionale piemontese, accompagnato da salamini  o cotechino, senza il sancrau è un contorno;  la ricetta è fra le più amate in Piemonte, tanto antico che sicuramente i Patrioti del Risorgimento avranno avuto modo di sentirne gli inconfondibili profumi, un piatto povero tipicamente invernale, appetitoso, dal sapore forte e deciso ma sopratutto economico; oggi presentiamo la ricetta tradizionale della nonna che tramanda le sue arti in cucina, radicando ancor più la tradizione italiana dei nostri piatti;  cosa significa sancrau in piemontese? dal vocabolario italiano-piemontese: cavolo conciato con aceto; il cavolo verza è un ortaggio che si presta a tante ricette gustose e nutrienti, sia come primo piatto, secondo piatto e contorno; illustriamo o
Autunno, è tempo di gnocchi ai funghi!

Autunno, è tempo di gnocchi ai funghi!

Cucina
Un primo piatto semplice da preparare, gustoso e cremoso, senza panna eh… perché coprire il gusto dei funghi!? Il sugo di funghi si presta benissimo per la pasta, per gli gnocchi, per le lasagne o nella parmigiana. Il procedimento è  più o meno lo faccio sempre allo stesso: si parte dalla base dei funghi trifolati e invece d aggiungere la panna, per rendere tutto più cremoso aggiungere solo un goccino di latte,  saranno buonissimi e cremosissimi! Preparazione: 20 Minuti Cottura: 25 Minuti Difficoltà: Bassa Porzioni: 4 persone Costo: Medio Ingredienti 800 g  Gnocchi di patate 500 g  Funghi (freschi o congelati) Olio aromatizzato all'aglio Prezzemolo 3 cucchiai  Latte Sale Preparazione Pulite bene i funghi dalla terra senza passarli
HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com