sabato, 28 Novembre
Shadow

Scuola

Emergenza Covid19 / Regione Piemonte / Dal 2 novembre didattica a distanza al 100% nelle superiori e carico dei mezzi pubblici al 50%

Emergenza Covid19 / Regione Piemonte / Dal 2 novembre didattica a distanza al 100% nelle superiori e carico dei mezzi pubblici al 50%

Emergenza Covid19, News, Scuola
Una nuova ordinanza del presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio stabilisce che dal 2 al 24 novembre nelle scuole superiori l’attività didattica in presenza è sospesa e sostituita dalla didattica digitale a distanza per tutte le classi del ciclo di istruzione, fatte salve le attività curriculari di laboratorio previste dai rispettivi ordinamenti didattici e la frequenza in presenza degli alunni con bisogni educativi speciali. Sempre dal 2 al 24 novembre il coefficiente di riempimento del trasporto pubblico di linea urbano, extraurbano e ferroviario di competenza della Regione Piemonte non deve essere superiore al 50% dei posti previsti dalla carta di circolazione del singolo mezzo, con utilizzo prioritario dei posti seduti. Per il trasporto di linea urbano viene deman
EMERGENZA COVID19 / Regione Piemonte / Didattica a distanza nelle superiori e chiusura dei centri commerciali nel fine settimana

EMERGENZA COVID19 / Regione Piemonte / Didattica a distanza nelle superiori e chiusura dei centri commerciali nel fine settimana

Lavoro, News, Scuola
Didattica a distanza nelle scuole superiori e chiusura il sabato e la domenica dei centri commerciali ad esclusione dei settori alimentare e farmaceutico sono le novità delle due ordinanze, valide fino al 13 novembre, firmate in serata dal presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio al termine di una lunga giornata di confronto con le Prefetture, i sindaci, i presidenti di Provincia, il mondo della scuola e le organizzazioni di categoria. Scuole superiori Da lunedì 26 ottobre in tutte le scuole superiori, statali e paritarie si dovrà alternare la didattica digitale a quella in presenza, per una quota non inferiore al 50%, nelle classi dalla seconda alla quinta. Ogni istituto, nella sua autonomia, individuerà le misure organizzative ritenute più idonee tenuto conto del
NEWS / INFANZIA. A CHIERI RIAPRE IL NIDO COLIBRÌ

NEWS / INFANZIA. A CHIERI RIAPRE IL NIDO COLIBRÌ

News, Notizie dal Comune di Chieri, Pubblica utilità, Scuola
Nuovo gestore per l’asilo nido convenzionato. GIORDANO e OLIA: «Non abbiamo lasciato sole le famiglie e abbiamo lavorato a una rapida soluzione.»  Tra pochi giorni riaprirà l’asilo nido convenzionato Colibrì di Borgo Venezia: lo annunciano l’assessore all’Istruzione Antonella GIORDANO e la consigliera delegata per i Servizi 0-6 Manuela OLIA. «Nel mese di agosto la cooperativa che da sette anni gestiva il nido Colibrì (35 posti) ci ha comunicato la decisione di rescindere il contratto. Ci siamo attivati rapidamente per individuare un nuovo gestore e garantire la riapertura del servizio. È stata indetta una gara, e ad aggiudicarsela è stata la società GESED (Gestione Servizi Educativi). Nel frattempo, alcune famiglie hanno optato per l’asilo nido pubblico Cucciolo di via Turati
INFANZIA. A CHIERI RIAPRONO I NIDI

INFANZIA. A CHIERI RIAPRONO I NIDI

News, Notizie dal Comune di Chieri, Scuola
25 bambini al Cucciolo, 10 bambini al Colibrì. Ambienti sezionati e due educatori per gruppo.  “Quest’oggi è ripartita l’attività nei nidi pubblici e convenzionati di Chieri. L’asilo nido pubblico Cucciolo di via Turati, ospita già sette tra bambine e bambini di tre anni, suddivisi in due gruppi, e la prossima settimana si arriverà alla capienza massima autorizzata, ovvero 25 bambini con l’immissione dai 15 mesi in su (a fronte degli 81 posti ordinari). Anche l’asilo nido convenzionato Colibrì di Borgo Venezia ha riaperto, accogliendo da oggi 10 bambini (ma nei prossimi giorni aumenterà la capienza). È grazie all’impegno degli uffici comunali e del personale educativo se siamo riusciti ad ottenere questo risultato, che in molti altri Comuni è ancora lontano! Si tratta di un re-inizio per
Coronavirus / Voucher scuola 2020-2021

Coronavirus / Voucher scuola 2020-2021

Coronavirus, Economia, News, Scuola
  Il voucher scuola per l'anno scolastico 2020-2021 si apre il 29 aprile alle ore 12 e si chiuderà il 10 giugno 2020 alle ore 23.59 Bando voucher scuola 2020/2021 Il voucher scuola è un ticket che i cittadini possono utilizzare per spese e acquisti legati all’esercizio del diritto allo studio. Il beneficiario, presentando la tessera sanitaria presso i punti convenzionati (esercizi commerciali, Comuni, scuole) potrà utilizzare il voucher per pagare direttamente beni e servizi. Il voucher comprende il contributo statale per la fornitura gratuita parziale o totale dei libri di testo (legge n. 448/1998). E' possibile richiedere solo uno dei due tipi di voucher esistenti: iscrizione e frequenza, da utilizzare presso le scuole paritarie per il pagamen
RUBRICA / #scuola 2.0 / 7 applicazioni utili per la scuola per i bambini da 5 a 12 anni

RUBRICA / #scuola 2.0 / 7 applicazioni utili per la scuola per i bambini da 5 a 12 anni

Cultura, News, Pubblica utilità, Scuola
Le applicazioni sono ormai parte integrante della nostra vita quotidiana. Le usiamo per controllare il tempo e controllare un volo, per vedere quando è in arrivo il prossimo autobus, registrare note, leggere libri, giocare e molto altro ancora. Un grande risultato della “app revolution” è il cambiamento del metodo di apprendimento. La tecnologia infatti non dovrebbe essere vista come una causa di distrazione piuttosto come un valido strumento per potenziare il sistema di studio dei nostri alunni, nativi digitali. 7 applicazioni utili per la scuola e l’apprendimento. #1. Il numero e l’importo di Appolino Nome originale: Appolino Number and Amount Autore: Lehrmittelverlag St. Gallen Categoria: Matematica Età: 0-5 Prezzo: Gratis Questa applica
RUBRICA #scuola 2.0 / Avete bisogno di aiuto, gratuito,  con lo studio dell’inglese? No Problem! “Go4english” with Anna!

RUBRICA #scuola 2.0 / Avete bisogno di aiuto, gratuito, con lo studio dell’inglese? No Problem! “Go4english” with Anna!

Cultura, News, Scuola
[xyz-ihs snippet="in-article Niente lezioni nelle scuole chissà fino a quando.. Cosi il mondo della scuola e gli studenti sono dovuti ricorrere alla didattica a distanza per superare la chiusura fisica delle classi e delle aule. “Go4english” with Anna! è un servizio che  Anna, studentessa di prima media, italiana e madre lingua inglese, mette a disposizione di tutti gli studenti che ne sentono la necessità E' possibile, concordando giorno e ora, ricevere il suo aiuto, GRATUITAMENTE, per fare i compiti, ripassi di grammatica e conversazione. Le lezioni avverranno su Skype e avranno una durata non superiore ad un'ora, nel caso di ulteriori necessità sara sufficiente concordare un altra lezione. Chi è interessato puo mandare un messaggio di WhatsApp al numero 380 125 21 35 e
HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com